FANDOM


E così siamo arrivati ad Ishgria, la Terra dei Demoni.

Dopo i Discepoli Esiliati avremo in effetti a che fare con (colpo di scena)... i Demoni!

Creature native delle lande desolate di Ishgria, questi demoni si sono dimostrati ben più potenti dei loro simili, al punto da rivaleggiare con gli dei della superficie e tra un'ondata di morte e distruzione e l'altra, sono arrivati in alcuni casi a costruirsi un vero e proprio dominio su ampie regioni della terra infernale. Ma non tutti volsero i propri pensieri alla conquista ed al dominio...

Unit ills thum 10636
Il drago infernale
Modifica

Unit ills full 10636

Regrard / Volarda / Magnazorda

Un drago tanto potente e temibile ad Ishgria che, secondo leggende, muovendosi sulla terraferma era in grado di scuotere i continenti. Allo stesso modo, i suoi ruggiti selvaggi erano in grado di risvegliare i vulcani e farne eruttare fiumi di lava. Un'esagerazione, secondo alcuni, frutto della tendenza dell'uomo primitivo ad incarnare in figure mitici avvenimenti terribili ed inspiegabili ai quali assisteva. Tuttavia, recentemente ne è stata provata l'effettiva esistenza. Si scatenò su Ishgria, seminando fiamme in lungo e in largo, almeno fino a quando, trovatosi davanti ad un demone, iniziò un duello durante il quale realizzò che poteva, e doveva, controllare i propri giganteschi poteri. Secondo alcuni affrontò il demone ancora e ancora, i due erano diventati "amici", e miglioravano vicendevolmente dopo ogni scontro. Pare che recandosi al quotidiano scontro con l'amico/rivale demone, lo trovò accarchiato da nemici. Volò rapidamente dalla sua parte e i due iniziarono a lottare contro il comune avversario proteggendosi l'un l'altro. Ma i nemici erano troppo numerosi: pare che il drago di fuoco venne ucciso da un avversario che gli apparve alle spalle e lo trafisse.

Unit ills thum 20606
Il drago glaciale
Modifica

Unit ills full 20606

Rubeus / Rigdila / Zerafalgar

Un drago che incarnava l'essenza stessa delle forze oceaniche. Secondo molti la sua nascita precede persino la formazioni delle prime masse di terra. Pare fosse solito fuoriuscire dal mare per devastare la terraferma, e che questo abbia avuto un ruolo fondamentale nel plasmare Ishgria così come essa appare ora. Studiosi cercano segni di eventuali sue apparse anche a Grand Gaia, ma ad ora non vi sono prove evidenti di ciò. Comunque sia, il drago dominava su tutto l'oceano di Ishgria. Un potente demone, desideroso di sconfiggerlo ed accaparrarsi il suo territorio, utilizzò delle innovative armi tecnologiche per affrontarlo in un duello spietato, e pare che lungo le coste di Ishgria sia ancora possibile notare i segni e le cicatrici di tale scontro titanico. Il drago fu sconfitto e costretto a ritirarsi nelle più oscure profondità dell'oceano di Ishgria, e nell'oscurità attese l'ora della sua rivalsa, curandosi le ferite. Emerse nuovamente dopo lungo tempo e devastò la terraferma, uccidendo demoni in gran quantità. Ma gli apparve nuovamente di fronte il demoe robotico, e i due avviarono il loro scontro un'ultima volta. Il drago venne massacrato, seppur a grave prezzo per il demone; ma riuscì a fuggire nuovamente negli abissi. Là entrò in un profondo letargo, giurando crudele vendetta contro la superficie.

Unit ills thum 30596
Oguro, l'eremita
Modifica

Unit ills full 30596

Un antico demone menzionato fin da epoche dimenticate. Pare che fin dalla giovinezza abbia mostrato un potere grandioso ed un'innata abilità nel manipolare le forze della terra. Famosissimo è il suo scontro con un drago temibile, che riuscì a sconfiggere richiamando a sé i poteri della terra. E questo era solo l'inizio: col passare dei secoli e lo sviluppo della sua tecnica guerriera riuscì a sviluppare appieno le proprie potenzialità. Temuto da molti demoni, iniziò a raccogliere sotto la sua protezione sempre più creature di Ishgria fino al punto di costituire un vero e proprio regno, un vasto territorio da lui costituito e dominato. Ma perse rapidamente interesse per il dominio, nonostante avesse buone possibilità di arrivare a dominare su tutta Ishgria: gli affari dei demoni erano monotone e noiose. Focalizzò allora la sua attenzione su un giovane demone, ambizioso e desideroso di carpire i segreti del potere di Oguro. E decise di istruirlo (ma perché?!?). Il giovane apprendista pianificò poi di abbattere il potere di Oguro. Il saggio demone, intuendolo, scelse di allontanarsi spontaneamente: e così si ritirò nuovamente a condurre una vita da eremita. Di Oguro si persero le tracce, ma secondo alcuni si incamminò nuovamente sul cammino della conoscenza, raggiungendo ancor più alte vette di potere.

Rize, la distruttriceModifica

Unit ills full 40577
Unit ills thum 40577
Il potere distruttivo di Rize era senza pari. Non aveva alcun interesse nelle opinioni degli altri, nel potere o nel dominio. Era uno spirito libero, diremmo noi oggi, uno spirito libero che si dilettava in stermini massacri distruzioni saccheggi atrocità crimini ecc ecc... e nessun altro interesse. Alcuni la ritenevano provenire da un altro mondo, in effetti condivideva ben pochi tratti caratteriali con gli altri demoni: la chiamavano "la Distruttrice Divina" o "l'Araldo della Rovina". Paradossalmente, questa sua apatia, unita ad un totale disinteresse per gli altri portò molti demoni a desiderare di sfidarla a duello. E lei mantenendo fede al suo totale disinteresse iniziò a vagare incessantemente per Ishgria fino a quando tutti i demoni che la inseguivano in cerca di duello non arrestarono la caccia. Continuò a viaggiare fino a quando finalmente non le tornarono in mente i vecchi pensieri di dominio e supremazia. Per prima cosa scelse di affrontare un demone, di cui non è giunto fino a noi il nome, considerato come il suo mortale nemico. Non sappiamo l'esito del duello: Rize attaccò il malcapitato con tutto il suo immenso e distruttivo potere. Al termine dello scontro non rimase nemmeno il terreno circostante.

Quello scontro segnò Rize, il suo volto era felice e pieno di gioia dinanzi a quell'avversario così forte da farla divertire, non è certo ma se avesse continuato a combattere e distruggere tutto quanto sarebbe arrivata ben al di là  di Ishgria.

Unit ills thum 50696
Raaga, il guerriero
Modifica

Unit ills full 50696

Il "dio delle arti marziali", come amava soprannominarsi. In effetti Raaga era un demone, apparentemente come tanti, che aveva dedicato la sua intera viva al combattimento. Ma nel mestiere superava tutti gli altri, e a patto di raggiungere le sue ineguagliabili vette di abilità, molti demoni inesperti si proposero più e più volte al servaggio, pur di diventare suoi apprendisti e carpirne le segrete tecniche mortali. Ma li rifiutò tutti, continuando ad allenarsi in solitudine pur di migliorare nell'uso della spada. Viaggiò per tutta Ishgria, trovando molti demoni degni di essere sfidati. Dei loro nomi non ci è giunto nulla: Raaga li polverizzò del tutto. Infine, rassegnato all'idea di non avere più alcun potenziale rivale, si ritirò ad allenarsi ancora una volta in solitudine. Un bel giorno, si ritrovò di fronte ad una nuova sfida: un giovane demone era gravemente minacciato da un gigantesco demone nero. La minaccia fuggì immediatamente, ma il giovane riuscì a sopportare la vista del dio delle arti marziali: Raaga scelse infine di addestrarlo, nella speranza di formare un avversario degno. Non sappiamo quali furono i suoi pernsieri al riguardo, ma pare proprio che alla fine Raaga venne sconfitto dal suo allievo.

Unit ills thum 60706
Aaron, lo scavicchia tombe
Modifica

Unit ills full 60706

Il fratello minore di un potente demone, che Aaron cercò di sconfiggere. Pagò la sua arroganza con la perdita della metà dei suoi poteri, che gli vennero privati e sigillati. Le ragioni del duello sono sconosciute, ma causò grande distruzione in tutta Ishgria. Il fratello maggiore scelse allora di dividere i poteri di Aaron tra una moltitudine di frammenti di cristallo, che sparse per tutta la terra dei demoni. Aaron partì dunque per un lungo viaggio al fine di ritrovare i frammenti perduti del proprio potere. E più ne recuperava più sentiva rinascere in sé il potere perduto. Ma al contempo perse lo spirito battagliero tipico dei demoni. E chiedendosi per quale motivo i demoni fossero in continua lotta tra loro, si dice che Aaron trovò nel cuore il coraggio di perdonare suo fratello. Al termine della ricerca, dopo aver reclamato tutto il potere perduto, pare che la forza di Aaron fosse ben superiore persino a quando ancora non era necessario intraprendere la ricerca dei cristalli. Ma ormai non aveva più alcuna volontà di combattere. Si dice che Aaron cercò di lasciare Ishgria. Nessuna sua notizia giunse tuttavia a Grand Gaia: probabilmente accadde qualcosa di inaspettato, di Aaron si sono perse le tracce da tempo.

Lore
Storia di Grand Gaia
Regioni di Grand Gaia
Mistral • Morgan • St.Lamia • Cordelica
Amdahl • Encervis • Palmyna • Lizeria
Ryvern • Agni • Mirvana
Lanara • Vriksha • Aldhalia
Atharva • Bariura
Storia Unità
I 6 eroi • Campioni di un tempo • I mostri • Uomini dal popolo • Donne dal popolo • Eroi d'onore • Bestie sacre • Mastini della guerra • Unità Evoluzione • Eroi Elementali • Miti e Leggende • Eroi "a richiesta" • I 4 Eroi di Palmyna • Folletti • Eroine ultraterrene • Repliche degli eroi attuali • I Discepoli degli Dei • Battaglia delle 5 luci • Supertizione e Scienza • Sorelle Sibille • Le Belle e le Bestie • I 12 Guardiani degli Dei • Ibridi Elementari  • Dei Caduti • Eroi di Elgaia • Legati dal Sangue • Legati dal Sangue II • I traditori dell'Umanità • I discendenti divini • I cacciatori del drago • Cavalieri dell'Oracolo •  • Reali di Bariura • Setta del Dio della Giustizia • Setta della Dea della Benevolenza • Fondatori di Meirith • Evocatori e Lupi divini • Campioni dell'Arena • Xenon e Estia • 
Storia di Ishgria
Regioni di Ishgria

Celgrad • Lem • Beiorg • Wulgee • Rakshult • Zamburg • Fal Nerga • Estria • Menon • Mildran

Collaborazioni con altri Server e Giochi
Storia delle Unità Collaborazioni
Altre dimensioni
Unità
Entità aliene • 
Eroi di Elgaia
Eredi di Elgaia • Signori di ElGaia • 
Personaggi(NPC)
Sala degli Evocatori e affiliati
Karl • Seria • Tilith • Lugina • Paris • Grahdens • Owen • Lin • Elise • Noah • Sera • Ark • Ilia
Impero di Randall e Federazione di Elgaia
Eriole • Tesla • Bartz
Dei e Discepoli
Maxwell • Cardes • Zevalhua • Afla-Dilith • Lucius • Karna Masta] • Zebra • Mare • Zurg • Melord
Demoni
Graham • Shusui • Mora • Beiorg • Mordlim • Amu Yunos • Barion • Kalon

Tutti gli elementi (19)